Servizio Civile

Servizio civile dell'associazione per la

A partire dal 1° gennaio 2005, data di approvazione del primo progetto, l’Associazione Per la "Vita Autonoma" è rientrata a pieno titolo fra le organizzazioni non profit che beneficiano dell’impiego di volontari in servizio civile in Italia.
Tutti i progetti si prefiggono lo scopo di favorire l’integrazione sociale e l’autodeterminazione delle persone disabili iscritte all’Associazione.
 Le mansioni di impiego degli aspiranti candidati spaziano dal disbrigo di attività specifiche di segreteria presso la sede legale dell’Ente all’assistenza alla persona degli associati che ne fanno richiesta, laddove per assistenza si vuole intendere lo svolgimento, insieme all’interessato o per conto dello stesso, di semplici attività quotidiane, anche di mero svago.
Fondamentale è l’apporto individuale che, in tali attività, i volontari sono in grado di profondere.
La durata del servizio è di 12 mesi, per un totale di 30 ore settimanali; i giorni lavorativi varieranno da un minimo di 5 ad un massimo di 6 per settimana.
A fronte del servizio prestato è prevista una retribuzione di € 433,80 corrisposta mensilmente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Eventuali crediti formativi ed ulteriori benefici saranno riconosciuti da enti pubblici (es. Università ed INPS) e da soggetti privati operanti nello specifico settore nel quale si venga impiegati.
Le attività previste nei diversi progetti sono organizzate e gestite dalle O.L.P. (Operatore Locale di Progetto), le Sig.re Edvige Marotta e Dafne Prisco, e svolte dai volontari nella città di Viterbo.


Tutte le informazioni sui bandi e le scadenze per la presentazione delle domande di partecipazione potranno essere reperite sul sito web ufficialmente dedicato al Servizio Civile Volontario, http://www.serviziocivile.it/, e sul sito della Gazzetta Ufficiale dello Stato, www.gazzettaufficiale.it, alla categoria concorsi.

Servizio Civile 2012-2013

I ragazzi selezionati per l'anno in corso sono Federico, Roberta, Daniele, Irene, Valentina ed Enrichetta.



Sotto troverete elencate le diverse attività svolte dai ragazzi di quest'anno all'interno del Centro Geriatrico, che ospita la nostra sede, con foto che testimoniano l'allegria e il divertimento che portano ai nonnetti della struttura. ;)

  • Festa Halloween - 31 Ottobre 2012

    Tutti i lavoretti che vedete appesi nella stanza sono stati creati dai nonnetti insieme allo psicologo della struttura che assieme a loro svolge tantissime attività ricreative rendendoli, così, totalmente partecipi. I nostri ragazzi hanno, invece, raccontato il significato della festa di Halloween e organizzato due giochini, uno il lancio di palline di carta all'interno del "calderone" e abbatti i fantasmini (bowling...i birilli sono stati creati con bottiglie di plastica e tovaglioli  a formare dei fantasmi appunto). I nonnetti che riuscivano a centrare il bersaglio [ovviamente tutti ;)] ricevevano in regalo un lecca lecca vampiro! Che ve ne pare dell'effetto? :)

          

           

           

        


 

  Site Map